home / i parchi / Villa Toeplitz
 

Giardini nelle vicinanze


Villa della Porta Bozzolo


Un imponente giardino all’italiana, un grande giardino barocco ed un ... continua » 

Villa e Collezione Panza


Magnifico giardino all’italiana che impreziosisce la celebre collezione... continua » 

Giardini di Palazzo Estense


I Giardini di Palazzo Estense a Varese sono tra i più belli del Nord I... continua » 
cerca
Galleria fotografica

Villa Toeplitz

Villa Toeplitz

Via G.B. Vico 46, Varese (Varese)

http://www.varesecittagiardino.it

Nata come residenza di campagna di nobili tedeschi, presenta percorsi romantici e bucolici dislocati tra giochi d’acqua, giardini progettati con cura e frutteti. Nella frazione di Sant’Ambrogio, salendo verso il Sacro Monte, sorge Villa Toeplitz; costruita durante i primi del Novecento come residenza di campagna di una famiglia tedesca, fu acquistata nel 1927 dal banchiere Giuseppe Toeplitz, a cui deve il nome. 

Egli apportò numerose modifiche all’impianto originario, unendo nel tempo diversi stili: per questo la villa è definita “di stile eclettico”. Notevoli migliorie riguardano anche il parco che si estende per 8 ettari: fontane scenografiche in mosaico celestino e marmo grigio di Carrara e giochi d'acqua abbracciano una monumentale gradinata in porfido di Cuasso al Monte. 

Nel parco sono presenti diverse componenti botaniche: una parte a prato, lungo la viabilità di accesso alla Villa, inframmezzato da macchie di arbusti e gruppi di alberi, un bosco di conifere posto intorno al belvedere e alla cappelletta, sulla parte alta della proprietà; infine un bosco ceduo di castagno chiude il Parco sul retro della Villa. 

Il Parco è caratterizzato da una ricca varietà di specie vegetali spesso esotiche, da un’ampia trama di percorsi e di vialetti, dall’andamento morbido e sinuoso, e soprattutto dai già citati giochi d’acqua: tutti questi elementi e, in particolare le geometrie delle vasche e delle fontane, richiamano i giardini orientali, in particolare degli imperatori mongoli. 

Oggi il parco è aperto al pubblico e si possono trovare aree per il pic-nic e giochi per i bambini. La villa, con la muratura portante di mattoni a vista e gli interni in marmo, parquet e ferro battuto, invece, ospita la sede della facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università “Insubria”, oltre al Museo dei fratelli Castiglioni, importanti archeologi varesini, interessati al mondo africano ed egizio.

Ingresso

Ingresso gratuito


Apertura

Aperto tutto l’anno secondo i seguenti orari: primavera-estate: dalle 8.00 alle 20.00 autunno-inverno: dalle 8.00 alle 18.00


Altro

Altro

Altre segnalazioni

Altre segnalazioni


Mappa