home / i parchi / Villa Elodia
 

Giardini nelle vicinanze


Residenza Villa Lovaria


continua » 

Giardino del Cormôr


Ha un’estensione di 30 ettari ed è di proprietà... continua » 

Abbazia di Rosazzo


continua » 
cerca
Galleria fotografica

Villa Elodia

Villa Elodia

Via Roma, 74 Trivignano Udinese (Udine)

http://www.villaelodia.it

Sin dalle sue origini Villa Elodia, con gli annessi rustici e le terre intorno, fu parte delle proprietà della nobile famiglia veneziana dei Rubini. Attivi nel settore della seta, i Rubini aprirono filande in Veneto e Friuli, divenendo fornitori di tessuti pregiati della Casa Imperiale d’Austria. 

Alla fine del 1800 la Villa passò per matrimonio ai della Noce, importante famiglia piemontese e il secolo successivo alla famiglia Orgnani quando, nel 1954, Elodia Orgnani Martina acquistò la villa per sé e il marito, il veneziano Sandro Cipollato. Il complesso architettonico risale alla metà del secolo XVII . 

L’edificio è costituito da un corpo centrale e da due corpi laterali leggermente arretrati. Nel corpo centrale vi è una scalinata esterna a due rampe in pietra e ferro battuto che conduce direttamente al salone del piano nobile. I balconi al primo piano con balaustra in pietra e il timpano con occhio centrale impreziosito da tre statue poste alla sommità rendono leggiadra l’architettura dell’insieme. Al piano nobile, al centro del salone principale, vi è una raffinata statua in marmo, opera della bottega del Canova. 

Il salone passante e le sale simmetriche che vi si affacciano ricreano il modello compositivo della villa veneta. Tutti gli ambienti sono impreziositi da affreschi, da stucchi e decorazioni d’ispirazione neoclassica e dal pregevole terrazzo veneziano dei pavimenti originali. Fiancheggiano la villa gli edifici di servizio. 

Nel retro si aprono in una stupenda cornice il giardino con laghetto, il parco e il brolo. L’insieme è chiuso da eleganti mura merlate.

Apertura

Aperto tutto l'anno


Altro

Altro

Altre segnalazioni

Altre segnalazioni


Mappa