home / evento / Giardino Bardini Firenze
 

24 giugno

I 10 PARCHI PIU' BELLI D'ITALIA 2013!» continua...

14 novembre

VILLA LANTE A BAGNAIA È IL PARCO PIÙ BELLO D'ITALIA 2011» continua...

11 maggio

UNA PASSEGGIATA TRA I 10 GIARDINI PIÙ BELLI D’ITALIA» continua...

15 luglio

IL CASTELLO DI RACCONIGI E' IL PARCO PIU' BELLO D'ITALIA 2010!» continua...

» tutte le news

Il Parco del Giorno

Villa Abegg

Il giardino nasce come pertinenza della Vigna di Madama Reale Cristiana di Francia, realizzata sulla collina torinese nella zona di San Vito negli anni Venti del Seicento

» approfondimento


Giardino Bardini Firenze

Ogni giovedì e fine settimana da domani al 8/7 e dal 2 al 16/9 

Navetta gratuita con partenza dal Museo Galileo in Piazza dei Giudici Laboratori e giochi per famiglie e bambini dai 6 ai 12 anni, totalmente gratuiti, al Giardino Bardini (Costa San Giorgio 2), ogni giovedì e ogni sabato, da domani 15 giugno al 15 luglio e dal 2 al 16 settembre alle ore 9 e alle ore 10.45. Li ha promossi, col titolo ‘Bambini al Bardini’, la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze nell’ambito delle iniziative per i suoi 25 anni. Per raggiungere Villa Bardini (Costa san Giorgio 2 – Per informazioni e prenotazioni 055 20066214 – villabardini@bardinipeyron) è prevista una navetta da otto posti, anch’essa gratuita, con un percorso circolare e con partenza dal Museo Galileo (Piazza dei Giudici 1) ogni mezz’ora circa, il giovedì dalle 8.30 alle 13.30. Il sabato e la domenica la partenza dal Museo Galileo, ogni ora e 15 minuti circa, è dalle 8.30 alle 12.45 e, dopo Villa Bardini, è prevista una fermata con visita a Villa il Gioiello (Casa di Galileo Galilei) ad Arcetri. Non sono previste fermate intermedie.

I laboratori al Giardino Bardini, della durata di circa 90 minuti, sono a cura dell’associazione culturale ‘L’immaginario’. Ai partecipanti sarà regalato, fino ad esaurimento delle scorte, ‘Il Gioco delle meraviglie al Giardino di Villa Bardini’, a cura di Arianna Papini (Edizioni Carthusia), che è un originale gioco dell’oca per far conoscere i segreti di questo luogo a pochi passi dal centro di Firenze. Le carte del gioco, con le loro poetiche illustrazioni, suggeriranno le tappe del percorso nel giardino, ricco di sorprese e di scoperte divertenti. Nella serra il gioco continua e ogni partecipante personalizza il kit con una carta di sua invenzione. In allegato il save the date del progetto ‘Bambini al Bardini’